La miglior fotocamera da portare in vacanza

Fotografare in vacanza

L’estate si avvicina e siete pronti a viaggiare. È il momento di fare le valigie e decidere cosa portare e cosa no per la vostra avventura estiva. Di certo la fotocamera non può mancare. Pensate: “tanto ho il cellulare” ma poi realizzate che magari volete staccare e lasciare il cellulare in hotel, o che la batteria si scarica troppo velocemente se lo utilizzate per fare foto o soprattutto che la qualità di una vera fotocamera non c’è nessuno in grado di darla, neanche un iPhone.

Ora, potreste portarvi dietro una compatta ma a quel punto la qualità delle foto è solo un pelo superiore a quella del miglior smartphone. Potreste portarvi la reflex ma questo vi costringerà ad avere un ulteriore bagaglio con tutti i suoi accessori, obiettivi, zoom e lenti. Ecco dove una fotocamera bridge vince a mani basse.

Fotocamere bridge in viaggio

Le fotocamere bridge uniscono infatti le migliori caratteristiche delle fotocamere compatte con le migliori caratteristiche delle fotocamere reflex. Avremo quindi compattezza e leggerezza, unite a ricchezza di impostazioni e professionalità; il tutto condito da zoom ottico integrato che può arrivare addirittura fino a 60X.

Altra caratteristica che rende le fotocamere bridge perfette compagne di viaggio è il fatto che non richiedono accessori. Non dovrete quindi portarvi appresso pesanti bagagli extra contenenti i vari obiettivi e zoom il che è davvero conveniente quando ad esempio si viaggia in aereo o si deve effettuare un lungo viaggio e si cerca di essere il più minimali possibili. Pensate ad esempio ad un viaggio attraverso il Sud Est asiatico o un safari in Africa. Certo che in queste condizioni volete essere leggeri e pratici in quanto dovrete spostarvi costantemente.

Miglior fotocamera da viaggio

Vediamo ora quale fotocamera è la migliore da portare in vacanza o in viaggio. Abbiamo due scelte per voi a seconda di quale sia il vostro budget.

Fotocamera da viaggio a basso costo

Senza dubbio, qualora il vostro budget sia limitato, la miglior fotocamera entry level è la Sony DSC-H300B (ora scontata da amazon).

Fotocamera bridge Sony DSCH300B.CE3

Come c’è da aspettarsi dalla casa Giapponese, la qualità di questa fotocamera non lascia a ripensamenti. Questa fotocamera davvero compatta ed ergonomica permette un’impugnatura perfetta per anche le situazioni più estreme in cui vi potreste imbattere durante la vacanza. La qualità delle foto è anche piuttosto sorprendente per una entry level. Il tutto ad un prezzo incredibile. Consigliata per le vacanze più avventurose.

Fotocamera da viaggio professionale

Qualora il budget a disposizione per l’acquisto di una fotocamera da viaggio non sia un problema, non pensateci due volte e scegliete la Canon PowerShot SX530 HS (anche questa in offerta di amazon al momento in cui scriviamo).

Fotocamere bridge Canon PowerShot SX530Questo ultimo modello Canon del 2015 è davvero un gioiellino in casa Canon. Dotata delle funzioni più avveniristiche ed avanzate vi consentirà di catturare foto davvero mozzafiato durante le vostre vacanze. La sua ricchezza di impostazioni saprà soddisfare l’utente più esperto. Potete leggerne qui la recensione.

Conclusioni

La scelta della fotocamera da portare in vacanza non deve essere un’ulteriore fonte di stress nella pianificazione del vostro viaggio. Come vedete le opzioni che vi abbiamo offerto sono due e dipendono dalla disponibilità del vostro budget. Sceglietene una, andate in vacanza e rilassatevi, esplorate, divertitevi, amate!

Comments are closed.